Gaza, “l’isola che non c’è, ma al contrario”

di Associazione Randa e Dynamoscopio (da Nena News)

“Seconda curva del tunnel di acciaio a destra, questo è il cammino”. Gaza è l’isola che non c’è, ma al contrario. Nella Striscia più famosa del mondo dove i bambini diventano presto adulti, si perde la cognizione dello spazio e del tempo e ci si ritrova catapultati nella dimensione dell’eterna speranza limitata in quei maledetti […]

Pubblicato da Matteo, il 12 gennaio 2016 alle 14:09

Gaza – Baci di dama dietro le sbarre


Veniamo accolti in una delle quattro celle del carcere femminile di Gaza dalle lacrime di una giovane ragazza ventiduenne. Piange raccontandoci che non potrà sostenere il prossimo esame della facoltà di giornalismo in quanto priva di scorta. Il carcere femminile di Gaza ospita ventidue donne e tre bambini. Le cause principali di detenzione sono: adulterio, […]

Pubblicato da Matteo, il 4 gennaio 2016 alle 11:19

Gaza – Fragole, sangue e diserbante


A Gaza mancano tante cose: libertà di movimento, acqua, luce, strade, ma in strada, nei negozi di frutta è facile trovare le fragole. Israele lo sa bene e infatti per anni ne ha importate dalla Striscia per poi rivenderle a cinque volte tanto. A Gaza mancano tante cose: libertà di movimento, acqua, luce, strade. Non […]

Pubblicato da Vale_MiM, il 2 gennaio 2016 alle 10:22

Gaza: la città reale è quella possibile


“Dividi un foglio in otto parti e disegna la città che vorresti, la città possibile”. Bastano un foglio bianco e una matita e qualche traccia diventa immediatamente narrazione. I racconti dei ragazzi che vivono nella Striscia di Gaza, nella quotidianità delle strade che attraversano tutti i giorni, hanno delle linee comuni che li uniscono. Da […]

Pubblicato da Matteo, il 31 dicembre 2015 alle 09:03

Siamo entrati nella Striscia di Gaza


29 Dicembre 2015 Aggiornamento fotografico dei workshop della Carovana. 28 Dicembre 2015 Anche quest’anno ce l’abbiamo fatta. Siamo entrati ieri nella striscia di Gaza. Siamo in 16 ed in continuità con i laboratori della scorsa Carovana (dicembre-gennaio 2014-2015) stiamo lavorando in quattro workshop: media, formazione, writing, skate. La situazione è molto critica, nei prossimi giorni […]

Pubblicato da Vale_MiM, il 28 dicembre 2015 alle 22:27

Parte la seconda carovana per gaza


Dopo un anno di preparativi e una partenza sfumata a Luglio, finalmente il progetto iniziato lo scorso anno del “Festival delle culture tra arte e sport” può continuare e rinnovarsi. Il 27 dicembre parte infatti la seconda carovana per Gaza, un programma che avrà molteplici obiettivi: sostenere la resistenza palestinese e la popolazione della Striscia […]

Pubblicato da admin, il 24 dicembre 2015 alle 17:05

Hebron, dove l’apartheid per i palestinesi è quotidianità


Nella strada per Hebron, fiumi di macchine si riversano verso le diverse cittadine. Uno scenario familiare, la quotidianità frenetica tipica di un qualsiasi giorno lavorativo. C’è qualcosa di singolare però.Le auto che ci sfrecciano davanti non sono tutte uguali: macchine con le targhe verdi si differenziano da quelle con le targhe gialle. Le prime, dei […]

Pubblicato da Franz_MiM, il 6 gennaio 2015 alle 16:32

La striscia di Gaza e la sua vita


Non si può comprendere Gaza al primo impatto, ma non si può non amarla fin da subito. Appena entrati si resta sommersi da una marea che sale in un crescendo di sorrisi e di persone che desiderano entrare in relazione e passare del tempo insieme. Impossibile intravedere la tragedia dietro quei sorrisi, i gazawi se […]

Pubblicato da Mara_MIM, il 3 gennaio 2015 alle 01:05

Fotoreportage da Gaza


Ecco le foto della carovana partita il 26 Dicembre per animare il festival Italia-Gaza, reportage dei workshop di writing e animazione, che insieme a quelli di comunicazione e parkour hanno attraversato queste giornate. Leggi i racconti delle giornate: Quarto giorno a Gaza – Terzo giorno a Gaza – Secondo giorno – Parte la carovana – Festival Italia-Gaza

Pubblicato da Redazione_Mim, il 2 gennaio 2015 alle 13:46

Cronache da Gaza – quarto giorno


Secondo giorno a contatto con esperti e ragazzi a Gaza. Tutti i laboratori sono entrati nel pieno delle attività: il writing ha esordito con un murales all’ Università che inneggia alla Palestina libera; l’animazione ha visto una giornata intensa di iniziative di carattere sia ludico che psicosociale e i progetti del circo, della mostra fotografica […]

Pubblicato da Mara_MIM, il 30 dicembre 2014 alle 23:09